Genova Progetto CIEVP

Competitività e Innovazione delle Imprese delle Città-Porto

Con il contributo finanziario del Programma Comunitario Interreg Italia Francia Marittimo 2014-2020 - CIEVP

 

Il progetto ha l’obiettivo di sviluppare un piano strategico transfrontaliero per la città di Genova finalizzato a rafforzare la competitività delle imprese nel settore turistico innovativo e sostenibile.

Il progetto mira principalmente ad aumentare la competitività delle aziende situate nella zona retro-portuale al fine di sviluppare un’offerta economica innovativa, organizzata per soddisfare la domanda commerciale dei crescenti flussi di visitatori che transitano attraverso imbarcazioni commerciali, da crociera e da diporto.


DURATA

Il progetto avrà una durata di 24 mesi.


PARTNER DEL PROGETTO EUROPEO

  • Comune di Genova
  • Comune di Ajaccio
  • Università della Corsica
  • Città di Antibes – Juan les Pins
  • Comune di Portoferraio
  • Comune d’Alghero

PARTNER E STAKEHOLDER COINVOLTI A GENOVA

  • Comune di Genova - Direzione Sviluppo del Commercio - Ufficio Sportello CIV coordinato da Dott.ssa Margherita Pardini

Supporto tecnico a cura di CRESME Consulting

(Settembre - Novembre 2017)

TAVOLO DI LAVORO

Si riportano le risultanze e gli indirizzi emersi in questa fase dal tavolo di lavoro e dall'analisi dei questionari somministrati.


ATTIVITÀ SVOLTE

  • sopralluoghi presso l'area di progetto;
  • acquisizione di materiali storici, urbanistici e rilievo fotografico;
  • tavolo di lavoro congiunto con Comune di Genova e stakeholder locali, direttamente e indirettamente coinvolti;
  • analisi elaborazione e studio dei questionari pervenuti con valutazione del più generale “sentiment” e delle indicazioni di merito singolarmente proposte;
  • comparazione con altri casi studio e best practices di successo.

METODOLOGIE EMERSE DAL TAVOLO DI LAVORO

  • ASCOLTARE proposte stakeholder / cittadini e coordinamento risposte e calendario eventi;
  • CONNETTERE città e porto / porto antico e retro-porto;
  • COORDINARE interventi mobilità / animazione /gestione;
  • RIQUALIFICARE offerta commerciale / culturale / comunicazione (segnaletica, web) / spazi pubblici;

PERCORSO INDIVIDUATO

  • Azioni pilota di riqualificazione urbana: interventi di segnaletica urbana e altri interventi proattivi per flussi turistici non orientati, segnaletica evoluta, arredi urbani materiali e immateriali, ecc.
  • Strategie condivise di promozione telematica: promozione di azioni pilota progettuali nello strumento di Web sharing-design e sito web per la promozione degli operatori economici e culturali locali.
  • Masterplan con indicazioni per la riqualificazione dell’area attraverso micro infrastrutture urbane (riqualificazione estesa, fino ad «Arredi e Funzioni urbane» per la valorizzazione commerciale dell'area).
  • Definizione del nuovo landscape urbano dell’area (Mitigazione/vocazione) per un brand urbano più smart (Posizionamento internazionale).

OBIETTIVI DELLE AZIONI PILOTA E DEL MASTERPLAN

  • connessione ciclo/pedonale da porto antico alla  lanterna;
  • mitigazione vegetazionale e paesaggistica di sopraelevata  e  viabilità collegata;
  • piano d’uso del colore ed eventuali interventi di street art e ornamento pubblico;
  • modalità illuminotecniche per la valorizzazione e la sicurezza;
  • riordino delle presenze pubblicitarie.

INTERVENTI DI IMMEDIATA VALORIZZAZIONE

  • segnaletica e totem informativi;
  • pedonalizzazione e presenza vegetazionale nel piazzale  antistante il terminal marittimo;
  • presenza vegetazionale nella rotonda antistante il piazzale del terminal marittimo;
  • intervento illuminotecnico lungo Via Bruno Buozzi;
  • riorganizzazione  funzionale esterna e interna del  mercato e  dell’area di accesso alla metropolitana.
(Dicembre  2017 - Gennaio 2018)

VALUTAZIONI PRELIMINARI

Questa fase si è concentrata sulla valutazione delle ipotesi di intervento da attuare nell'ambito del progetto CIEVP sulla base di quanto emerso dal tavolo di lavoro.

Tale fase ha rappresentato uno step d’avanzamento ulteriore nel processo decisionale che ha permesso una scelta più ponderata al decisore pubblico.


IPOTESI 1 - ILLUMINAZIONE DELLE AREA DI ACCESSO ALLA METROPOLITANA «DINEGRO» ED EVENTUALE SOSTITUZIONE DI LIMITATE AREE DELLE AIUOLE CON GHIAINO

IMMAGINI DELLO STATO DI FATTO

ANALISI SWOT

ESEMPI DI INTERVENTO

VALUTAZIONE POSITIVA


IPOTESI 2 - SISTEMAZIONE E ILLUMINAZIONE DELLA ROTATORIA IN VIA CANTORE

IMMAGINI DELLO STATO DI FATTO

ANALISI SWOT

ESEMPI DI INTERVENTO

VALUTAZIONE POSITIVA


IPOTESI 3 - ILLUMINAZIONE INNOVATIVA PER VIA BRUNO BUOZZI

IMMAGINI DELLO STATO DI FATTO

ANALISI SWOT

VALUTAZIONE NEGATIVA


IPOTESI 4 - SEGNALETICA TURISTICA E DI TERRITORIO

I primi percorsi individuati interessano I seguenti punti:

  • Terminal Traghetti – Lanterna
  • Terminal Traghetti - Via B. Buozzi
  • Terminal Traghetti -Santuario San Francesco da Paola
  • Terminal Traghetti - Tranvia a cremagliera Principe/Granarolo

ESEMPI DI INTERVENTO

DA VALUTARE

(Gennaio - Febbraio 2018)

AZIONI PILOTA

In questa fase sono state selezionate le azioni pilota ed è stata sviluppata una prima ipotesi di assetto degli interventi.

Le azioni del progetto CIEVP sono le seguenti. Per ognuna di esse è stata predisposta una scheda di dettaglio consultabile in forma interattiva cliccando sui seguenti link:


Installazione Totem Informativi lungo Via Bruno Buozzi.


Illuminazione delle aree limitrofe di accesso alla metropolitana Dinegro.


Sistemazione e illuminazione della rotatoria stradale in Via Antonio Cantore.


Installazione di segnaletica turistica e di territorio.


(Marzo 2018 - Novembre 2018)

PROPOSTE PER IL MASTERPLAN

L'obiettivo di questa fase è di ricevere PROPOSTE per lo sviluppo di un MASTERPLAN per la rigenerazione dell'area retro-portuale di Genova interessata dal progetto CIEVP.

Il MASTERPLAN prevede nuove ipotesi di intervento che si aggiungono alle azioni pilota realizzate per la valorizzazione dell'offerta turistica e commerciale dell'area.

Le singole azioni di intervento possono essere suggerite e proposte, in questa fase, da cittadini ed operatori commerciali all'interno del | GRUPPO > |

Il Comune si fa carico di valutare le proposte migliori e trasformale in SCHEDE PROPOSTE del MASTERPLAN. Il Comune, con gli opportuni approfondimenti progettuali, valuterà la fattibilità tecnica ed economica delle proposte, definendo così le AZIONI del MASTERPLAN.

SCHEDE PROPOSTE


Porposta 1 - Recupero Mercato Dinegro


Porposta 2 -


Porposta 3 -


Porposta 4 -


In questa sezione è possibile fare proposte o dare suggerimenti da utilizzare per lo sviluppo della Fase 4 - Masterplan.

Per fare una proposta è necessario essere registrarsi alla piattaforma Shalling. | Registrati > |

Se sei registrato accedi direttamente. | LogIn > |

Una volta registrato potrai richiedere l'iscrizione al gruppo del progetto CIEVP e condividere la tua proposta.


| FAI la TUA PROPOSTA > |



MAPPA INTERATTIVA IPOTESI DI INTERVENTO

La mappa interattiva contiene tutte le azioni pilota del progetto CIEVP. Ogni ipotesi di intervento è rappresentata da un layer. Ogni layer è composto da elementi geo-referenziati. Cliccando sugli elementi si passa alla scheda di dettaglio di ogni ipotesi di intervento. L’icona in alto a sinistra nel riquadro grigio della mappa permette di gestire i layer. L’icona in alto a destra nel riquadro grigio della mappa permette di ingrandire la mappa.